16. gennaio 2021
Differenze in apicoltura fra i termini F1 e f1.
16. dicembre 2020
Perchè la Buckfast NON è un ibrido commerciale
Sono stato introdotto al mondo del " fuori standard" in modo piuttosto brusco, essendo stato più volte messo in guardia dall'usare quelli che all'epoca ( e purtroppo per molti versi a tutt'oggi) erano definiti ibridi commerciali. Che mi avrebbero costretto a rinnovare continuamente il mio parco regine ma soprattutto ad acquistare all'estero le fattrici . Rapido deterioramento dei caratteri, serie problematiche sanitarie erano il prezzo da pagare per avere voluto produrre di più senza poi...
14. agosto 2020
Perchè si compra una cella reale
31. gennaio 2019
Principi di utilizzo pratico del lavoro per linee in apicoltura
24. marzo 2018
Tentativo di classificazione sistematica.
01. marzo 2018
Impressioni e riflessioni su conduzione a a nido stretto con api linea 1008
18. febbraio 2018
Problematiche inerenti ibridazione. Analisi fenomeno e possibili soluzioni
26. marzo 2017
Sempre più spesso si sente parlare di queste api. Magnificate da alcuni, più spesso demonizzate. Ree di "inquinare" geneticamente gli italici areali, rovinando così il lavoro dei selezionatori e allevatori di ligustica. Se sia vero o meno non interessa in questa sede, quel che è certo è che di queste api si conosce ben poco. Nessuno sa quali siano i criteri discretivi per stabilire se una ape sia o meno sussumibile all'interno della categoria denominata "Buckfast" . Tutti, o quasi, sono...
25. marzo 2017
11. novembre 2016
Spesso sento parlare di selezione , molte volte a sproposito . Da una parte la si magnifica oltremodo, quasi fosse la soluzione definitiva a tutte le problematiche connesse all'apicoltura . Dall'altra la si critica ferocemente , arrivando all'eccesso di paragonare chi osa cimentarsi in questo settore a qualche pazzo scienziato assassino delle epoche passate . E' per questo scrivo , pur riconoscendo la mia non antica esperienza di settore , qualche riga in proposito . Ecco come la penso io : la...